“Japanese Garden”

“Japanese Garden”

A partire dal 20 marzo 2019 fino a settembre, a Roma presso Not Your Dolls Shop saranno esposte le opere dell’artista giapponese Mari Mochizuki.

Dopo il terremoto di Tohoku avvenuto nel 2011 (che ricorderete per il disastro di Fukushima), ho ricevuto nuova ispirazione per dedicarmi alla rappresentazione dell’energia vitale delle piante che germogliano, dei fiori che sbocciano, iniziando a disegnare le piante immerse nel loro contesto naturale.
Il corso di Arte Giapponese che a suo tempo ho frequentato all’Università Nazionale delle Belle Arti di Tokyo, è proprio l’ambito giusto in cui formarsi sulla più ricca collezione di tecniche asiatiche per la raffigurazione dei fiori, quindi, ovviamente, ho raffigurato nella mia produzione artistica migliaia di volte i fiori anche in passato…ma quel terremoto, così distruttivo ed ineluttabile, ha segnato un nuovo capitolo nella mia vita di artista, inducendomi a prestare la sensibilità alla rappresentazione più pura del potere vivifico dell’energia della natura, curando ogni singola linea nella celebrazione della vita e nella preghiera alla natura di ricoprire di bellezza e felicità l’esistenza dell’uomo che contempla e crede nella poesia del creato. La meraviglia che si distende e si manifesta nel canto degli uccelli, nella danza delle api, nei raggi del sole, nei profumi e nel vento.


Mari Mochizuki